Bevagnambiente, su alcune pagine, utilizza cookie di terze parti (in particolare, ad esempio, cookie legati a YOUTUBE, alle mappe di google...), rispetto a questi, come puoi ben immaginare, non abbiamo alcuna possibilità di intervenire. Se ci scrivi, se lasci dei commenti ecc. la tua email sarà gestita esclusivamente per risponderti, comunicare con te ma non la cederemo ad altri, IN OGNI MOMENTO PUOI CHIEDERCI DI CANCELLARLA E NOI PROVVEDEREMO, TOGLIENDOTI DALLA NOSTRA MAILING LIST! Per il resto cerchiamo di migliorare la tua navigazione sul nostro sito senza intervenire sulla tua privacy. Sono possibili cookie tecnici nel rispetto della vigente normativa. Se continui a utilizzare questo sito, senza modificare le impostazioni dei cookie nel browser che utilizzi, e clicchi su "Chiudi e accetta" permetti il loro utilizzo.



A cura di Mirco Ronci, Assessore all’Ambiente 

Bevagnambiente è il nuovo portale ambientale del Comune di Bevagna: con Bevagnambiente si potrà conoscere la natura e le ricchezze paesaggistiche del nostro territorio, ma anche avere informazioni su tanti argomenti come le energie rinnovabili, la gestione dei rifiuti a partire dalla loro riduzione, le buone pratiche del riuso, la migliore e più efficace gestione della risorsa "acqua" e tanto altro ancora.

Con Bevagnambiente le “scuole” avranno un luogo privilegiato ove inserirsi con suggerimenti e percorsi formativi.

L'ecoevento Ecological, che l’Amministrazione comunale di Bevagna ha voluto fortemente per diffondere interesse e partecipazione attiva, sarà il luogo in cui i contenuti di Bevagambiente troveranno la massima espressione in termini di comunicazione, promozione del territorio e buone pratiche ambientali!

«Se si insegnasse la bellezza alla gente, la si fornirebbe di un’arma contro la rassegnazione, la paura e l’omertà. All’esistenza di orrendi palazzi sorti all’improvviso, con tutto il loro squallore, da operazioni speculative, ci si abitua con pronta facilità: si mettono le tendine alle finestre, le piante sul davanzale, e presto ci si dimentica di come erano quei luoghi prima, ed ogni cosa, per il solo fatto che è così, pare dover essere così da sempre e per sempre. È per questo che bisognerebbe educare la gente alla bellezza: perché in uomini e donne non si insinui più l’abitudine e la rassegnazione ma rimangano sempre vivi la curiosità e lo stupore». [Peppino Impastato]

Gli obiettivi del progetto sono molti, tante idee… intanto partiamo!

Il primo scopo è quello di dare un contributo al processo culturale di cambiamento per una forte e nuova “coscienza del bisogno di un mondo più sostenibile”. Bellezza è sinonimo di natura.

Siamo di passaggio, per un caso, in un punto qualsiasi di questa terra, Bevagna come qualsiasi altro luogo, siamo qui, gentilmente ospitati.

In questo progetto vorremmo raccogliere tutto quella che riguarda il nostro Comune e la sue bellezze naturalistiche, un luogo che spero raccolga milioni di testimonianze… tanto per avere una finestra sul posto dove viviamo… tanto per registrare quello che siamo così chi verrà dopo di noi saprà… tanto per lanciare un messaggio chiaro ai tanti visitatori: Bevagna non vuole soltanto turismo ma vuole ECO-turismo, perché prima di ogni cosa c’è il rispetto per tutto quello che è di tutti, che ci è stato soltanto consegnato e che dovremo riconsegnare.

Un progetto tanto per ricordare a tutti quanto bisogna fare attenzione ogni volta che tentiamo di modificare, di costruire, di intaccare il patrimonio in cui viviamo.

Il progetto bevagnAmbiente è anche un luogo di ricerca e conoscenza, un percorso di grande interesse per comprendere l'ambiente di Bevagna e della Valle Umbra meridionale, con rimandi continui tra storia, natura e tradizioni, vuole essere una vetrina per valorizzare le proprie eccellenze.

In questo portale si potrà conoscere la natura e le ricchezze paesaggistiche di Bevagna ma anche avere informazioni sulle energie rinnovabili o come gestire i rifiuti, le buone pratiche del riuso e di come ridurre la produzione di rifiuti, un luogo dove le “scuole” dovranno inserirsi con percorsi formativi.

Occorre ricordare e ringraziare tutti i volontari amanti dell’ambiente grazie ai quali questo progetto non grava minimamente sul bilancio comunale. E’ il caso di ricordare che nel dizionario esiste un termine nuovo da qualche anno… “bevagnizzazione”, un sostantivo che significa proporre come modello lo stile di vita elegante e al tempo stesso genuino, armonioso e sereno degli abitanti di Bevagna.

Così il segretario del Censis Giuseppe De Rita ha eletto Bevagna, come modello originale non importato dal consumismo americano, bensì un sano simbolo comunitario, l’emblema del nostro “vivere tranquillo”, soprattutto grazie ad un luogo che è rispettoso dell’ambiente e della pace, due concetti in forte relazione come da anni cerchiamo di significare ad esempio con la Settimana della Cultura della Pace a Castelbuono, luogo simbolo di Bevagna per bellezza naturalistica e messaggio di pace.

 

Bevagnambiente è un itinerario di conoscenza per scoprire, conoscere, amare Bevagna ed il suo ambiente.

Con Bevagnambiente diamo voce e spazio a chi, amando questo territorio, vuole promuoverne la conoscenza e il rispetto.

Chi pensa che sia possibile una crescita infinita in un mondo finito o è un pazzo o un economista… [KB]

loghibevagna.jpg
Sunday the 22nd. BevagnAmbiente.