Bevagnambiente, su alcune pagine, utilizza cookie di terze parti (in particolare, ad esempio, cookie legati a YOUTUBE, alle mappe di google...), rispetto a questi, come puoi ben immaginare, non abbiamo alcuna possibilità di intervenire. Se ci scrivi, se lasci dei commenti ecc. la tua email sarà gestita esclusivamente per risponderti, comunicare con te ma non la cederemo ad altri, IN OGNI MOMENTO PUOI CHIEDERCI DI CANCELLARLA E NOI PROVVEDEREMO, TOGLIENDOTI DALLA NOSTRA MAILING LIST! Per il resto cerchiamo di migliorare la tua navigazione sul nostro sito senza intervenire sulla tua privacy. Sono possibili cookie tecnici nel rispetto della vigente normativa. Se continui a utilizzare questo sito, senza modificare le impostazioni dei cookie nel browser che utilizzi, e clicchi su "Chiudi e accetta" permetti il loro utilizzo.



Nome volgare
Giglio verde

Descrizione
È una pianta esile e slanciata, generalmente alta 20-60 cm.
Le foglie sono due, opposte, con venature molto evidenti.
Il fusto è di colore da verde a brunastro; al di sopra dell'inserzione delle foglie è ricoperto da una peluria biancastra.
I fiori sono piccoli e verdastri con sepali ovati, incurvati in avanti; i petali sono più stretti ma di eguale lunghezza dei sepali.
Insieme formano un casco abbastanza lasso.
Il labello è nastriforme, profondamente bilobato all'apice, lungo circa il doppio dei sepali.
Nei fiori appena aperti il labello è piegato all'indietro.
Successivamente diviene pendente e dopo la fecondazione è diretto in avanti.

Listera ovata

Periodo fioritura
Da maggio a luglio.

Habitat
Boschi, cespuglieti e prati umidi, su substrato acido e basico.

Dove è presente
Segnalata in tutta Italia, è decisamente più frequente al nord e diviene progressivamente più rara verso meridione.

IL GENERE
Listera R. Brown

la pianta ha due sole foglie quasi opposte.
I fiori sono privi di sperone, con il labello molto più lungo degli altri pezzi fiorali.
La colonna è breve.
Il nettare è secreto dalle ghiandole presenti sul labello.
I principali impollinatori sono Imenotteri parassiti di piante ed insetti.

Bevagnambiente è un itinerario di conoscenza per scoprire, conoscere, amare Bevagna ed il suo ambiente.

Con Bevagnambiente diamo voce e spazio a chi, amando questo territorio, vuole promuoverne la conoscenza e il rispetto.

Chi pensa che sia possibile una crescita infinita in un mondo finito o è un pazzo o un economista… [KB]

loghibevagna.jpg
Monday the 18th. BevagnAmbiente.