Bevagnambiente, su alcune pagine, utilizza cookie di terze parti (in particolare, ad esempio, cookie legati a YOUTUBE, alle mappe di google...), rispetto a questi, come puoi ben immaginare, non abbiamo alcuna possibilità di intervenire. Se ci scrivi, se lasci dei commenti ecc. la tua email sarà gestita esclusivamente per risponderti, comunicare con te ma non la cederemo ad altri, IN OGNI MOMENTO PUOI CHIEDERCI DI CANCELLARLA E NOI PROVVEDEREMO, TOGLIENDOTI DALLA NOSTRA MAILING LIST! Per il resto cerchiamo di migliorare la tua navigazione sul nostro sito senza intervenire sulla tua privacy. Sono possibili cookie tecnici nel rispetto della vigente normativa. Se continui a utilizzare questo sito, senza modificare le impostazioni dei cookie nel browser che utilizzi, e clicchi su "Chiudi e accetta" permetti il loro utilizzo.



Maggiociondolo

Laburnum vulgare L., famiglia delle Leguminose
  • Laburnum vulgare L., maggiociondolo

Descrizione

È un arbusto o alberello alto, generalmente, fino a 3-5 m con foglie alterne a 3 elementi, di colore verde chiaro.
I fiori di colore giallo, simili a quelli del pisello, sono riuniti in grappoli penduli.
I semi sono contenuti in un baccello finemente peloso.

Maggiociondolo

Tossicità

Si tratta di una pianta molto velenosa, con le sostanze tossiche concentrate soprattutto nei semi, di colore bruno scuro, e nelle foglie.
Si tratta in particolare di alcaloidi tossici tra cui citiamo la cistina e la laburnina.
Con l'ingestione anche di un solo seme si manifesta l'intossicazione con vomito, crampi, sudori freddi; se si mangia un numero sufficiente di semi, nel giro di un'ora circa dall'ingestione, si può arrivare alla morte anche di un individuo adulto.

Maggiociondolo, baccelli e semi

Curiosità

Il maggiociondolo si riconosce facilmente nei boschi in tarda primavera per i grappoli di fiori penduli, di colore giallo intenso, simili a quelli del pisello.

Bevagnambiente è un itinerario di conoscenza per scoprire, conoscere, amare Bevagna ed il suo ambiente.

Con Bevagnambiente diamo voce e spazio a chi, amando questo territorio, vuole promuoverne la conoscenza e il rispetto.

Chi pensa che sia possibile una crescita infinita in un mondo finito o è un pazzo o un economista… [KB]

loghibevagna.jpg
Sunday the 22nd. BevagnAmbiente.