Bevagnambiente, su alcune pagine, utilizza cookie di terze parti (in particolare, ad esempio, cookie legati a YOUTUBE, alle mappe di google...), rispetto a questi, come puoi ben immaginare, non abbiamo alcuna possibilità di intervenire. Se ci scrivi, se lasci dei commenti ecc. la tua email sarà gestita esclusivamente per risponderti, comunicare con te ma non la cederemo ad altri, IN OGNI MOMENTO PUOI CHIEDERCI DI CANCELLARLA E NOI PROVVEDEREMO, TOGLIENDOTI DALLA NOSTRA MAILING LIST! Per il resto cerchiamo di migliorare la tua navigazione sul nostro sito senza intervenire sulla tua privacy. Sono possibili cookie tecnici nel rispetto della vigente normativa. Se continui a utilizzare questo sito, senza modificare le impostazioni dei cookie nel browser che utilizzi, e clicchi su "Chiudi e accetta" permetti il loro utilizzo.



Mordigallina (foto di Guenda Camilla Piccardi)

Anagallis arvensis L., famiglia delle Primulacee
  • Anagallis arvensis L., mordigallina, centocchio dei campi

Descrizione

La mordigallina (Anagallis arvensis L.) è una piantina, prostrata, con fusti riccamente fogliosi.
Fiorisce di piccole corolle rosso-aranciate, raramente blu, da aprile ad ottobre.
I semi sono contenuti in capsule deiescenti.
La radice è fusiforme, le foglioline sono piccole, ovali, di colore verde chiaro.
È comunissima nei campi e ai margini dei boschi e delle strade ruderali.

Mordigallina (foto di Guenda Camilla Piccardi)

Tossicità

La parte aerea contiene varie sostanze tossiche tra cui saponine, tannino, flavonoidi.
Le parti più pericolose sono senza dubbio i semi.
Gli uccelli, compresi i volatili da cortile, che eventualmente se ne cibino, possono rimanere intossicati.
In caso di ingestione, questa piantina può rivelarsi tossica anche per l'uomo.

Curiosità

Secondo una tradizione popolare, il nome mordigallina deriva dagli effetti tossici della pianta sulle galline.

Bevagnambiente è un itinerario di conoscenza per scoprire, conoscere, amare Bevagna ed il suo ambiente.

Con Bevagnambiente diamo voce e spazio a chi, amando questo territorio, vuole promuoverne la conoscenza e il rispetto.

Chi pensa che sia possibile una crescita infinita in un mondo finito o è un pazzo o un economista… [KB]

loghibevagna.jpg
Monday the 23rd. BevagnAmbiente.