Bevagnambiente, su alcune pagine, utilizza cookie di terze parti (in particolare, ad esempio, cookie legati a YOUTUBE, alle mappe di google...), rispetto a questi, come puoi ben immaginare, non abbiamo alcuna possibilità di intervenire. Se ci scrivi, se lasci dei commenti ecc. la tua email sarà gestita esclusivamente per risponderti, comunicare con te ma non la cederemo ad altri, IN OGNI MOMENTO PUOI CHIEDERCI DI CANCELLARLA E NOI PROVVEDEREMO, TOGLIENDOTI DALLA NOSTRA MAILING LIST! Per il resto cerchiamo di migliorare la tua navigazione sul nostro sito senza intervenire sulla tua privacy. Sono possibili cookie tecnici nel rispetto della vigente normativa. Se continui a utilizzare questo sito, senza modificare le impostazioni dei cookie nel browser che utilizzi, e clicchi su "Chiudi e accetta" permetti il loro utilizzo.



Uva di volpe

Paris quadrifolia L. - famiglia delle Liliacee
  • Paris quadrifolia L., uva di volpe, erba crociona

Descrizione

È una pianta inconfondibile dall'aspetto davvero particolare, con quattro foglie ovate, ricche di nervature.

All'inizio dell'estate, nel mezzo delle quattro foglie compare un fiore verdastro da cui nasce una bacca globosa, nero-bluastra a maturità, piuttosto appariscente.

Tossicità

La parte più velenosa è la bacca che contiene glucosidi, resine, pectina ed acidi organici.

È pericolosa anche perché facilmente confondibile con altre bacche eduli presenti nel sottobosco.

Altrettanto pericolosa può rivelarsi l'ingestione del rizoma.

Curiosità

Sono sufficienti 2-3 bacche per avere un'intossicazione piuttosto seria.
Comunque, può essere utile precisare che il sapore è disgustoso e quindi è difficile che dopo il primo assaggi si passi al secondo.

Bevagnambiente è un itinerario di conoscenza per scoprire, conoscere, amare Bevagna ed il suo ambiente.

Con Bevagnambiente diamo voce e spazio a chi, amando questo territorio, vuole promuoverne la conoscenza e il rispetto.

Chi pensa che sia possibile una crescita infinita in un mondo finito o è un pazzo o un economista… [KB]

loghibevagna.jpg
Monday the 18th. BevagnAmbiente.