Bevagnambiente, su alcune pagine, utilizza cookie di terze parti (in particolare, ad esempio, cookie legati a YOUTUBE, alle mappe di google...), rispetto a questi, come puoi ben immaginare, non abbiamo alcuna possibilità di intervenire. Se ci scrivi, se lasci dei commenti ecc. la tua email sarà gestita esclusivamente per risponderti, comunicare con te ma non la cederemo ad altri, IN OGNI MOMENTO PUOI CHIEDERCI DI CANCELLARLA E NOI PROVVEDEREMO, TOGLIENDOTI DALLA NOSTRA MAILING LIST! Per il resto cerchiamo di migliorare la tua navigazione sul nostro sito senza intervenire sulla tua privacy. Sono possibili cookie tecnici nel rispetto della vigente normativa. Se continui a utilizzare questo sito, senza modificare le impostazioni dei cookie nel browser che utilizzi, e clicchi su "Chiudi e accetta" permetti il loro utilizzo.



Ha corolle di 5 petali, bilobi, di colore rosa. È una delle piante che più comunemente le nonne insegnano ad utilizzare alle nipoti.

Contiene principi attivi come le mucillagini, la malvina, gli acidi clorogenico e caffeico ed anche il potassio. Ha qualità emollienti, lenitive, antinfiammatorie, espettoranti e leggermente lassative; un infuso di fiori e foglie, meglio se dolcificato con miele, aiuta a combattere tosse, raffreddore e infiammazioni intestinali. Gli sciacqui e i gargarismi effettuati con un infuso di foglie e fiori aiutano contro le infiammazioni leggere di bocca, gola e gengive fragili. Decotti di fiori e foglie nell'acqua del bagno rendono quest'ultimo emolliente e idratante.

Proponiamo una ricetta che può rivelarsi efficace se usata come preventivo nella cura delle emorroidi: il decotto di malva. Prendiamo 50 grammi di parte aerea di malva, li poniamo in un litro d'acqua e facciamo bollire il composto per circa un minuto. Lasciamo riposare 15 minuti, quindi filtriamo. Consumiamone tre tazze ogni giorno, per il tempo strettamente necessario, e assumendole rigorosamente lontano dai pasti. La mattina, ad esempio, è indicato bere questo decotto a digiuno

Bevagnambiente è un itinerario di conoscenza per scoprire, conoscere, amare Bevagna ed il suo ambiente.

Con Bevagnambiente diamo voce e spazio a chi, amando questo territorio, vuole promuoverne la conoscenza e il rispetto.

Chi pensa che sia possibile una crescita infinita in un mondo finito o è un pazzo o un economista… [KB]

loghibevagna.jpg
Monday the 23rd. BevagnAmbiente.